info@vignolaimpianti.com     0835 527566

News

Baxi Mago - Cronotermostato WI-FI per caldaie a condensazione

Baxi Mago è il cronotermostato modulante con wi-fi integrato pensato per semplificare la vita di installatori, centri assistenza e utenti finali, in quanto permette di gestire il comfort domestico (caldaia, pompa di calore) direttamente da una App, tramite il collegamento wi-fi.

Scaricando sullo smartphone o tablet l’App dedicata, sarà possibile connettersi a una o più abitazioni per controllarne la temperatura, gestire la programmazione, visualizzare il grafico dei consumi, leggere gli eventuali messaggi di errore, impostare la modalità vacanza, etc. Uno strumento innovativo e dal design unico, che abbina un’estrema praticità ad un’estetica moderna, accattivante dal forte appeal.

CALORE E BENESSERE IN OGNI STANZA CON I PANNELLI RADIANTI REHAU

Un sistema di riscaldamento moderno deve scaldare senza dare nell’occhio.

I sistemi radianti REHAU offrono tutto ciò che serve per passare a questa nuova e moderna forma di riscaldamento. La gamma comprende pannelli radianti a pavimento, a parete e a soffitto.

Benessere costante – Sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante REHAU

Trascorriamo circa il 90% del tempo in ambienti chiusi. Comfort termico e salubrità dell’aria giocano quindi un ruolo essenziale per la qualità della vita. I moderni sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante REHAU sono la premessa migliore per il massimo comfort abitativo.

Fino al 20% di risparmio energetico

Il riscaldamento radiante di REHAU, grazie alla bassa temperatura dell’acqua, consente un incredibile risparmio di energia.

Calore che non si vede, ma si sente

  • Libertà
    I sistemi di riscaldamento radiante scompaiono nel pavimento o nelle pareti, lasciando così più spazio ai mobili, offrono nuove possibilità di organizzazione degli spazi e fanno apparire tutto più ordinato. 
    Non si impolverano, non necessitano di manutenzione e non sono di ostacolo durante la pulizia della casa.

  • Per tutti i tipi di pavimento
    Piastrelle, parquet, moquette o laminato – i sistemi di riscaldamento e raffrescamento radiante REHAU sono adatti a tutti i tipi di pavimento.

  • Per nuove costruzioni e ristrutturazioni
    I sistemi di riscaldamento radiante REHAU sono la soluzione ideale in ogni situazione e, in particolare, in caso di ristrutturazione per le altezze d’ingombro minime richieste.

COME SCEGLIERE LA CALDAIA A CONDENSAZIONE

Caldaia a condensazione

Se sei nella situazione di dover cambiare la tua vecchia caldaia convenzionale, ti troverai a doverti orientare nella scelta di una nuova caldaia a condensazione.

Quest'ultima rappresenta un'evoluzione sia in termini di impatto ambientale che di consumi, grazie alla sua particolare tecnologia di funzionamento.

Quello che permette alla caldaia a condensazione di avere una maggior efficienza energetica è la condensazione del vapore acqueo dei fumi di scarico, il calore latente che non si disperde nell'aria viene recuperato permettendo un maggior rendimento del sistema.

Dopo questa breve premessa vediamo subito quali sono gli aspetti fondamentali da tenere in considerazione nella scelta di una nuova caldaia a condensazione:

  • Potenza della caldaia, che viene espressa in kW con un range che varia dai 24 ai 35kW e va scelta in base al fabbisogno termico dell'appartamento.

  • Modello adeguato alla posizione di installazione, ne esistono per ambienti interni o esterni, a basamento o murali. In caso di nuovo impianto la scelta migliore è quella dell'installazione in ambienti interni o vani tecnici, per non esporre la caldaia agli agenti atmosferici e a basse temperature durante l'inverno.

  • La qualità della componentistica, molto importanti sono i materiali utilizzati per la costruzione dello scambiatore e l'efficeinza della pompa di circolazione.

  • La classe energetica, quest'ultima permette l'accesso alla detrazione del 50% con contestuale installazione di valvole con testa termostatica ai radiatori e al 65% con contestuale installazione di un termostato evoluto.

 

Un'altro aspetto importante da considerare in caso di sostituzione della prorpia caldaia è il lavaggio dell'l'impianto di riscaldamento con attrezzature e prodotti idonei, con conseguente miglioramento del rendimento, essendo libero dal calcare, dai residui di corrosione e da scorie da ossidazione, accumulati durante anni di funzionamento.

Per finire è buona norma, l'installazione del filtro anticalcare e del defangatore magnetico, per preservare il corretto funzionamento della caldia nel tempo.

Ecobonus - Detrazione fiscale 65%

Ecobonus

Detrazione per interventi di efficientamento energetico del patrimonio edilizio esistente

La Legge 27/12/2017 n° 205 (Legge di stabilità 2018), con l’art. 1 comma 3 lettera a), ha prorogato la detrazione fino al 31/12/2018 con le seguenti modifiche:

Aliquota 65% applicata a

  • sistemi solari
  • sistemi ibridi costituiti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione, assemblati in fabbrica ed espressamente concepiti dal fabbricante per funzionare in abbinamento tra loro
  • pompe di calore
  • scaldacqua in pompa di calore
  • caldaie a condensazione con efficienza pari alla classe A di prodotto prevista dal Regolamento delegato (UE) 811/2013 e contestuale installazione di sistemi di termoregolazione evoluti, appartenenti alle classi V, VI oppure VIII della Comunicazione della Commissione 2014/C 207/02

Sono esclusi dalla detrazione gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione con efficienza inferiore alla classe A.

Possiamo ricordare che:

– Dal 15 Agosto 2009  non è più necessario allegare l’Attestato di Certificazione o Qualificazione Energetica nel caso di sostituzione di una vecchia caldaia con una caldaia a condensazione, per ottenere la detrazione del 65%.

– Per le spese relative ad interventi di risparmio energetico sostenute è necessario effettuare una comunicazione all’Agenzia delle Entrate (da eseguirsi esclusivamente per via telematica), assieme alla comunicazione all’ENEA, per le spese sostenute negli anni 2009, 2010, 2011 e anche per tutto il 2012.

– Non sono “al momento” previsti tetti di spesa a copertura delle richieste di detrazioni fiscali, ma per le spese sostenute nel 2011 e 2012 la detrazione verrà ripartita in 10 anni.

 

Baxi caldaia Luna Duo-tec E

Caldaia a condensazione Baxi

 

Nuova Luna Duo-tec E Cambia l'estetica, non le prestazioni

È nuova Luna Duo-tec E di Baxi, ma solo nell’abito: Un restyling che non ha minimamente alterato, però, le elevatissime e riconosciute prestazioni della gamma di caldaie murali a gas a condensazione Luna Duo-tec+, che continuano a offrire tutta l’affidabilità e l’efficienza del modello precedente. 
Disponibile anche in versione Compact, Luna Duo-tec E è perfetta per qualsiasi contesto abitativo, sia per l’installazione in nuove costruzioni che per la sostituzione del vecchio generatore. Una gamma completa, conforme ai requisiti vigenti previsti dalle Direttive Ecodesign e Labelling, che annovera modelli per il solo riscaldamento, modelli per riscaldamento e produzione istantanea di ACS, modelli per l’installazione in esterno, ancora, modelli dotati di cronotermostato modulante con wi-fi integrato Baxi Mago di serie.
Baxi Mago, il cronotermostato modulante con wi-fi integrato installato di serie nei modelli Luna Duo-tec E 24/33 Mago e Duo-tec Compact E 24 Mago, consente di gestire direttamente la programmazione da una App dedicata ed eventuali messaggi di errore. 
L’intera gamma di caldaie Luna Duo-tec E è dotata di un nuovo pannello di comandi digitale con display LCD retroilluminato ancora più chiaro e semplice da usare grazie a tasti dedicati e indipendenti per regolare la temperatura dell’acqua sanitaria e del riscaldamento. Il display consente di visualizzare tutte le informazioni e impostare i parametri di funzionamento in modo intuitivo e immediato.
Tutte le caldaie della gamma Luna Duo-tec E sono dotate, inoltre, della funzione di preriscaldo dello scambiatore. Questa funzione, che può essere attivata o disattivata a piacimento, garantisce la produzione immediata di acqua calda sanitaria alla temperatura impostata attraverso il passaggio della stessa tra le piastre dello scambiatore preriscaldato.
L’ampio campo di modulazione (1:7) consente una maggiore efficienza, grazie al minor numero di accensioni e spegnimenti necessari, con una significativa riduzione dei consumi (dell’8-10%) e delle emissioni inquinanti. 
L’intera gamma è dotata, infine, del GAC (Gas Adaptive Control), un innovativo sistema che, avvalendosi di una nuova elettronica di controllo e una nuova valvola a gas elettronica, garantisce il controllo automatico della combustione e la massima efficienza in ogni momento.

Offerte Speciali

Richiedi un preventivo

Percentuale di sconto con richiesta di appuntamento online.

Dal Lunedì al Venerdì, dalle 08.00 alle 19.00.

           PRENOTA SUBITO

Contatti

Vignola Impianti s.a.s di Giuseppe e Fabio Vignola.
 
Via Sandro Pertini 
sn 75014 Grassano (MT)
 
Invia una mail